logo-ars-pedis

Alluce rigido – artrosi dell’articolazione metatarso- falangica dell’ alluce

In caso di alluce rigido (rigidus dal latino = rigido) si tratta di un’artrosi dell’ articolazione metatarso-falangica dell’alluce, che si manifesta con un ulteriore irrigidimento e/o dolori articolari.

Le cause sono da imputare oltre ad una lunghezza eccessiva del 1. metatarso anche a carichi eccessivi a causa di deformità (alluce vago).

Il trattamento viene deciso a seconda dello stadio della malformazione e a seconda delle implicazioni. Consiste nell’operazione chirurgica con l’asportazione graduale delle sporgenze ossee, che ostacolano la mobilità (la cosidetta Cheilectomia), con leggeri accorciamenti del primo metatarso falangeo (OP secondo Youswick) o tramite bloccaggio (irrigidimento) di un’articolazione già poco mobile.

In alcuni rari casi è possibile tramite operazione sostituire l’articolazione anche parzialmente mediante una protesi.


Trattamento: da interventi più leggeri fino ad interventi più invasivi sull’osso
Durata operazione: a seconda dell’entità 45-60 min.
Anastesia: anestesia locale (il piede viene completamente anestetizzato, anestesia del nervo sciatico )e a richiesta in stato di dormiveglia o anestesia totale
Terapia successiva: fisioterapia e linfodrenaggio, rimozione punti dopo due settimane, scarpa post-operatoria 1-4 settimane, deambulazione possibile subito
Ripresa vita quotidiana: a secondo degli impegni professionali in due settimane fino a due mesi.

Fit für den Alltag: je nach Beruf nach 2 Wochen bis 2 Monaten

Telefono

Telefonateci e risponderemo alle vostre domande!

+49 211 136592-50 info@ars-pedis.de

Ars Pedis bei Facebook  Ars Pedis bei Twitter  Ars Pedis bei Googlemap

Von Patienten bewertet mit
Note
1,0